• Focus Session

    30 Jan 2020 | News | LiV

  • A volte basta davvero poco.

    Già, non sempre sono necessari tempo e fatica per sbloccare una situazione, fare chiarezza, comprendere qual è il nostro prossimo passo. Si, è vero, spesso è necessario un percorso di ascolto di sé lungo e articolato, ma ci sono alcune occasioni nella vita in cui abbiamo la sensazione di “esserci quasi” (alla risposta, al traguardo, alla comprensione, a quel famoso Click che fa la differenza) ma il bandolo della matassa pare continuamente sfuggirci.

    La realtà è in che questi casi davvero siamo lì, sulla soglia del nostro insight, della nostra rivelazione, ma qualche cosa ci impedisce di vedere con chiarezza. E la realtà è anche che c’è il modo di uscire dall’impasse, un modo che come sempre richiede la nostra disponibilità a mettere in pausa il nostro modo di approcciarci alle cose, e guardarle per qualche momento con occhi nuovi.

    La capacità di “zooming out, and zooming back in”, di guardare la famosa matassa da una certa distanza, di coglierne l’insieme, di scorgerne aspetti mai notati, di liberarsi dai preconcetti e di lasciare che la nostra intuizione possa liberamente esprimersi e lavorare per noi.

    L’importante è concedersi del tempo per sé, mettersi nelle condizioni migliori per centrarsi (la meditazione può, ma non deve essere lo strumento d’elezione), e lasciare il tempo ai nostri pensieri di liberarsi dai vincoli e di muoversi liberamente.

    Strumenti ottimi: il journaling, il parlare ad alta voce con se stessi (già, perché ascoltare i nostri flussi di pensiero espressi a viva voce offre rivelazioni interessanti, rinforza la nostra comprensione e convinzione, può davvero far cliccare il famoso insight) o dialogare con qualcuno che non sia emotivamente o altrimenti coinvolto (o concorrente) nella situazione. 

    E qualora fosse necessario proprio questo, qualcuno con cui aprirsi e dialogare liberamente, eventualmente rivolgersi a chi offre questo tipo di possibilità.

    >> Le mie Focus Sessions di 75 minuti servono proprio a questo: offrire uno spazio di ascolto e di confronto per sbrogliare insieme la matassa e permetterti di emergere con maggiore chiarezza e rinnovata convinzione.

    Le Focus Session si possono svolgere in studio o on-line, comprendono una call di follow-up di 15 minuti (on-line o telefonica) il tutto al prezzo di 200€.

    E la cosa bella è che non devi investire così, a scatola chiusa: una volta segnalatomi il tuo interesse a partecipare a una Focus Session, avremo modo di conversare telefonicamente senza impegno per comprendere se davvero la FS può esserti utile! . Per qualunque ulteriore info o per sondare la possibilità di lavorare insieme, non esitare a contattarmi in pvt o scrivendo a info@livyoga.it.